• Le Monde du Viager - réseau national

Il pagamento a termine… Un “credito immobiliare” per eccellenza, dimenticato :

Le Monde du Viager :qu est ce que la vente à terme

È l’antenato del Credito in Francia. Chiamato ancora “credito venditore”, questa forma di “viager” limitata nel tempo è interessante a più di un titolo. Permette di sopprimere il carattere aleatorio del vitalizio in ciò che ha una durata massimale di 20 anniL’investitore sa dunque dove va soprattutto se suo etico gli vieta di “versare” nel viager ; la sua durata di vita è meno lunga di un credito immobiliare di cui la durata media è oggi di 25 anni. L’indicizzazione annua alle quali è soggette le mensilità è inferiore rispetto agli interessi di un credito bancario.

Peraltro, contrariamente ad un prestito bancario, non c’è indennità in caso di riscatto anticipato, ciò che è un’economia non trascurabile all’epoca della rivendita (il 3% del capitale che resta dovuto nella cornice di un credito immobiliare).

È a notare che non c’è età per vendere in vendita a termine.

Come nel vitalizio, la vendita a termine può essere o libera, semi occupata occupata a vita. Di un punto di vista fiscale, il contante siccome le mensilità è non imponibili. A questo titolo, si distingue del “Viager” in che le rendite sono imponibili secondo una tabella legata all’età di collocamento in viager.

Infine, è a notare che la Vendita a termine ha contrario del Vitalizio si spegne solamente al suo termine e non col decesso dei “crédirentiers.” È un’alternativa per i crédirentiers che hanno dei bambini dunque e che augurano lasciarloro un’eredità dopo il loro decesso.

Per riassunto, la vendita a termine costituisce, a questo titolo, una soluzione per le persone che sono troppo giovani per vendere in Vitalizio. Costituisce anche una reale opzione al Vitalizia.